Buon martedì, prodi seguaci!

Oggi sembra proprio primavera (almeno per ora… le previsioni dicono che il brutto tempo è in arrivo), quindi è il momento perfetto per rispondere a Maria di Annabeth’s books che mi ha taggato in questa sfilza di tag stagionali!

1. #seasonbooktag 

📗PRIMAVERA, Un libro che leggeresti all’ombra di un albero

Le avventure di Tom Sawyer di Mark Twain (in effetti, credo anche di averlo fatto!😉).

📕ESTATE, Un libro che leggeresti in spiaggia

Una serie di sfortunati eventi di Lemony Snicket.

📙AUTUNNO, Un libro che leggeresti guardando la pioggia

La serie Bear, Otter and the Kid di T.J. Klune.

📘INVERNO, Un libro che hai letto sotto il piumone

Anna Karenina di Lev Tolstoj.

2. #bythebook

📚Un libro sul comodino

I quaranta giorni del Mussa Dagh di Franz Werfel (un bel mattone di novecento pagine che devo decidermi a iniziare se voglio riportarlo in biblioteca entro i trenta giorni).

📚Ultimo libro davvero buono che hai letto

Barando un po’ perché lo devo ancora finire, Death by the riverside di J.M. Redmann.

📚Se potessi incontrare un autore, chi sarebbe

Abigail Roux.

📚Come organizzi la tua libreria personale

Ehm, prossima domanda?😂 Vedo in giro queste belle librerie tutte ordinate ed esteticamente piacevoli… la mia è solo un gran casino…

📚Quale libro avresti già letto

Vorrei aver già letto Guerra e pace di Lev Tolstoj (che cerca di attirare la mia attenzione da cinque anni…).

📚Un libro che ti ha deluso

L’ultimo è stato Let’s talk about love di Claire Kann.

📚Che tipo di storia prende la tua attenzione

Datemi un personaggio ribelle e mi beerò della storia come un maiale nel fango…

📚Quale libro leggerai dopo

Devo proprio iniziare I quaranta giorni del Mussa Dagh

3.  #beveragebooktag 

Caffè, Un libro che finisce con cliffhanger

La cacciatrice di fate di Elizabeth May (che più che finire con un cliffhanger sembra proprio interrompersi nel mezzo dell’azione…).

🍵Tè, Il tuo fantasy preferito

Il Signore degli Anelli di J.R.R. Tolkien (eh, lo so, sempre lui, ma non c’è storia…).

🥛Millshake, Un libro che ha giocato con le tue emozioni

La serie Talker di Amy Lane.

🍹Succo di frutta, Il tuo libro preferito dell’infanzia

Probabilmente Andrea&Andrea di Domenica e Roberto Luciani.

🍹Smoothie, Un libro finito in one sitting

Il procuratore della Giudea di Anatole France.

🍷Vino, Il tuo classico preferito

Lettera sulla felicità di Epicuro.

🥤Soft drink, Un libro che ti ha fatto ridere

How to be a normal person di T.J. Klune. Ma proprio piangere dal ridere!😂

🚰Acqua, Un libro che tutti dovrebbero leggere

Il Libro Sacro del Prodigioso Spaghetto Volante di Bobby Henderson: il libro religioso più saggio che sia mai stato scritto…

🥤Frappuccino, La tua lettura estiva

Magari mi deciderò a leggere Buona Apocalisse a tutti! di Terry Pratchett e Neil Gaiman…

🥛Latte, Una lettura tenera e carina

Giorni di zucchero, fragole e neve di Sarah Addison Allen.

4. #lostinthebookworldtag

📚Scrittore/Scrittrice

J.M. Redmann (devo proprio “conoscerla” meglio…).

📚Genere

Tutti (sono decisamente pan per quanto riguarda la lettura!💖💛💙).

📚Libro in libreria da una vita ma non ancora letto

I libri della serie Fallen Angels di J.R. Ward…

📚Libro letto, riletto e straletto

Invecchiando rileggo sempre meno, ma uno dei miei libri più riletti è Pinocchio di Carlo Collodi.

📚Libro cominciato e mai terminato

La morte di Virgilio di Hermann Broch (nel senso che ho letto le prime cinque pagine, ma poi ho capito che ero troppo giovane per quello…).

📚Stagione in cui leggo di più

Ehm, in tutte?😅

📚Cosa mangio mentre leggo

Più che altro sorseggio tè…

5. #weatherbookstag

Pioggia, Un libro con un finale felice

Golden Boy di Abigail Tarttelin.

Neve, Un libro che non vorresti mettere più

Nel senso che qualunque copia esistente potrebbe oltrepassare l’orizzonte degli eventi di un buco nero senza che la faccenda mi turbi? Occhi gialli neri di Paola Beatrice Rossini.

🌬Vento, Un libro che colpisce la tua mente

Tipo mazza da baseball? Maschi = Femmine. Contro i pregiudizi sulla differenza tra i sessi di Cordelia Fine.

🌀Uragano, Un libro tragico

The Meaning of Matthew di Judy Shepard.

🌪Tornado, Un libro che non ti piaceva all’inizio ma l’hai amato alla fine

Aristotele e Dante scoprono i segreti dell’universo di Benjamin Alire Sáenz.

Blog taggati

Penne d’Oriente

The Anglophile Corner

Pensieri spelacchiati

La Biblionauta

La biblioteca di Stefania

Annunci