Buon lunedì, prodi seguaci!

Dopo la latitanza della scorsa settimana, me ne torno nella blogosfera con la 2017 Read Harder Challenge e la task 20: leggi un romance LGBTQ+. Per questa task ho davvero l’imbarazzo della scelta, ma visto che l’Asexual Awareness Week si avvicina (per la cronaca, quest’anno andrà dal 22 al 28 ottobre), ho deciso di giocare “in casa” e leggermi How to be a normal person di T.J. Klune.

Trama: Gustavo Tiberius is not normal. He knows this. Everyone in his small town of Abby, Oregon, knows this. He reads encyclopedias every night before bed. He has a pet ferret called Harry S. Truman. He owns a video rental store that no one goes to. His closest friends are a lady named Lottie with drag queen hair and a trio of elderly Vespa riders known as the We Three Queens.
Gus is not normal. And he’s fine with that. All he wants is to be left alone.
Until Casey, an asexual stoner hipster and the newest employee at Lottie’s Lattes, enters his life. For some reason, Casey thinks Gus is the greatest thing ever. And maybe Gus is starting to think the same thing about Casey, even if Casey is obsessive about Instagramming his food.
But Gus isn’t normal and Casey deserves someone who can be. Suddenly wanting to be that someone, Gus steps out of his comfort zone and plans to become the most normal person ever.
After all, what could possibly go wrong?

How to be a normal person è uno dei romanzi con personaggi asessuali più amati a apprezzati, quindi spero davvero, davvero tanto che la sua fama sia ben meritata. Mi aspetto un’ottima rappresentazione dell’asessualità (T.J. Klune è asessuale omoromantico e – vi prego – prendetevi cinque minuti per leggere il suo post di coming out perché è maledettamente carino) e di ridere tanto, perché mi dicono che l’ironia sia uno dei piatti forti dell’autore.

Per il momento, è disponibile solo in inglese (Dreamspinner Press, birbona, aggiungilo al catalogo italiano!), ma mi consolo con il fatto che oggi è l’International Read An Ebook Day (#EbookLove sui social) e io inizierò a leggere proprio un ebook! Tie’! 😀

Fatemi sapere se vi ho incuriosito con questo libro!

A presto! ^^