Buon martedì, prodi seguaci!

Oggi, forse eccessivamente influenzata dalla Superluna, che spero ieri sera abbiate potuto vedere in tutta la sua super dimensione e la sua super luminosità, ho deciso di dare un nuovo significato all’espressione “usare le rubriche ad minchiam“: in questa puntata di Pagine sullo schermo, infatti, vi parlerò dei tre cattivi del film d’animazione che più hanno turbato le mie notti di bambina.

In realtà, l’idea mi è partita dal trailer de La Bella e la Bestia, che ho condiviso sulla pagina Facebook, perché uno dei cattivi più spaventosi sta proprio nel cartone animato del 1991: si tratta di Monsieur D’Arque. Se vi state chiedendo E chi è questo?, si tratta dell’inquietantissimo direttore del manicomio dove Gaston vorrebbe far rinchiudere il padre di Belle.

Fonte: http://cattivisoggetti.forumcommunity.net

Mamma mia, immaginate di ritrovarvelo fuori della porta insieme a quel coglione di Gaston… paaaaaaanicoooooo!

Fonte: http://marisalgst.global2.vic.edu.au

I secondi cattivi spaventevoli sono gli “amici” (e le “amiche”?) di Chernabog, il demone che compare alla fine di Fantasia (sì, ero spaventata da tizi che normalmente nessun@ considerava, tanto che, se li nomino, la gente mi restituisce uno sguardo vacuo).

Fonte: https://freleania.files.wordpress.com

Ero così terrorizzata da quegli spiritelli, streghe, fantasmi o che cavolo saranno stati che avrò visto quella parte del film appena due o tre volte (seriamente, dovrei rivederlo ora che sono grande e grossa…). Non so, mi pareva che stessero male, mi sembrava tutto molto triste e crudele: chissà che impressione mi farebbe oggi…

Fonte: http://www.inetres.com/

Il terzo e ultimo cattivo spaventevole è Hopper da A bug’s life. Ve lo ricordate? Era il capo stronzo delle cavallette che ricattava le formiche.

Fonte: Wikipedia

Quanto l’ho odiato! Penso che a quei tempi sarei andata volentieri in giro a spiaccicar cavallette come non se ci fosse stato un domani! Hopper picchiava le formiche, le torturava psicologicamente e non era il solito cattivo stupido, ma un intelligentissimo e metodico figlio di buona donna (che, infatti, si era raccomandata che almeno badasse al fratellino scemo).

Fonte: https://lovethebadguy.com

E voi? Quali sono i cattivi e le cattive dei film d’animazione che vi spaventavano da piccol*? So che molt* hanno il trauma della strega di Biancaneve…

Fatemi sapere nei commenti! 😀

A presto! ^^

Annunci