Il sommelier del tè è un esperto e profondo conoscitore della cultura, del servizio, della degustazione del tè e del suo abbinamento con il cibo. Questo manuale ci introduce in un mondo affascinante illustrando le tecniche fondamentali che, unitamente a un’intensa pratica e all’educazione formale, sono necessarie per: distinguere i principali tipi e varietà di tè e la loro corretta modalità di preparazione, valutare la qualità del tè, trasformare l’atto di bere il tè in un’esperienza sensoriale. Attraversando la storia di una tradizione millenaria che si muove dall’Oriente all’Occidente, questo libro ci fa immergere in una dimensione leggendaria che arriva fino ai nostri giorni, ricca di nozioni e aneddoti rivolti agli assidui ed esperti consumatori o a chi inizia ad avvicinarsi a questa bevanda.


Se amate bere tè ma non ne siete poi così esperti (al di là dell’averne provati diversi e averli divisi tra quelli che vi sono piaciuti e quelli che vi hanno fatto schifio), questo piccolo manuale potrebbe fare al caso vostro.

Contiene molte informazioni interessanti, comprese quelle per scegliere un buon tè e non fare figuracce durante una cerimonia del tè: certo, io la mia tazza fumante di tè me la bevo a casa in compagnia di un buon libro o di qualcun@ cui non frega del galateo, ma non si sa mai dove possa capitare di ritrovarsi nella vita!

L’unica pecca che segnalo nella recensione è l’anticipazione di alcune informazioni che saranno spiegate solo successivamente. Niente di eclatante, ma sul momento lascia interdetti e andarsi a cercare le definizioni nell’ebook è piuttosto scomodo senza collegamenti ipertestuali. Forse non sarebbe stata una cattiva idea inserire un glossario…

3 stars smaller

Annunci