È Ferragosto e come ogni anno Mathilde si presenta nella grande casa di campagna della sua famiglia. Ad attenderla ci sono nonni, zii, prozii, cugini e i due custodi. E poi, immancabili, i pettegolezzi, le discussioni sull’eredità e tutte le finzioni che animano la tranquilla quotidianità borghese. Mathilde è sposata e indipendente, ma i suoi parenti sono prodighi di consigli sulla sua vita privata, forse perché ancora non è diventata madre. La novità di quest’anno è la piscina che nonno Paul ha deciso di far costruire per evitare la diaspora di nipoti e pronipoti. Sono proprio gli oziosi pomeriggi a bordo piscina e le passeggiate in collina a trasformarsi in un confronto tra generazioni che faticano a comprendersi, tutta colpa del nonno e della sua inaccettabile concessione ai custodi…


La mancanza del gusto è un romanzo molto breve, ma anche molto denso, quasi concentrato. Caroline Lunoir quasi ci rintrona a colpi di nomi di parenti: si ha l’impressione che il parentado conti più membri delle pagine del romanzo…

Ammetto che la mia limitata dimestichezza con un cospicuo numero di parenti e la mia scarsa propensione a ricordarmi sfilze di nomi non mi è stata d’aiuto, ma avrei preferito qualche pagina in più dove si caratterizzasse meglio ciascun personaggio, e non attraverso le parole della protagonista e voce narrante, ma tramite atteggiamenti, tic, parole.

Questo infatti credo sia il limite di questo romanzo: è troppo raccontato e poco mostrato. Ci sono delle idee molto buone e che ho apprezzato molto, ma la loro efficacia si perde nell’ansia di dire tutto.

L’immagine della piscina, per esempio, costruita per urlare al mondo la propria agiatezza e ribadire l’importanza dell’unità familiare borghese, viene sfocata dalle spiegazioni dell’autrice, che non sarebbero state necessarie con un pizzico in più di situazioni che mettessero al centro questa nuova idea del nonno capostipite.

Si tratta comunque pur sempre di un’opera prima, quindi penso che Caroline Lunoir sia una scrittrice da tenere d’occhio: la ragazza ha delle buone idee, ha solo bisogno di un po’ d’esercizio.

3 stars smaller

Annunci