In questo libro, costato anni di lavoro e di ricerca, il misterioso Luther Blisset, nome multiplo sotto il quale agisce un nucleo di destabilizzatori del senso comune, ha per la prima volta affrontato la forma del romanzo. Il risultato è un romanzo storico che è anche un giallo mozzafiato, nonché un trattato sull’inganno, sulla beffa e sulla falsificazione, animato da una folla di figure, dove il Bene e il Male si scontrano e si mescolano spesso negli stessi personaggi: il misterioso Q, la spia che tradisce i suoi compagni di lotta, e il Sopravvissuto, una sorte di Nessuno nel quale ognuno, se vuole può riconoscersi, che attraversa le epoche disincantato, feroce e animato da molto terrestri pulsioni.


Q era iniziato sotto i migliori auspici: un romanzo storico con una solida documentazione alle spalle e l’intento di comunicare un messaggio capace di scardinare il comune sentire. Purtroppo, superate le prime duecento pagine, è apparso evidente che Luther Blissett abbia mancato il suo obiettivo.

Quale sarebbe stato il messaggio capace di scardinare il comune sentire? Quanto sono stronze le religioni quando non permettono il dissenso? Che gli eventi storici sono mossi da oscuri complotti? Che si sta tanto bene senza denaro e i banchieri sono tutti avidi corrotti? Che mettere in comune i beni garantisce felicità, pace e amore? Che religioni e potere temporale si sposano spesso tra di loro al fine di raggiungere i propri interessi? Non riesco a credere che Blissett pretendesse di sconvolgere i suoi lettori con questo mix di luoghi comuni e realtà ormai appurate.

Ma forse voleva fare il botto, rivelandoci che la Chiesa non accetta altra guida spirituale, morale e intellettuale tranne se stessa. Peccato che sia un fatto evidente a chiunque non abbia gli occhi foderati di prosciutto, tant’è vero che, ancora oggi, la Chiesa pretende (e, a volte, purtroppo, ottiene) la negazione di diritti come l’aborto, il matrimonio egualitario e l’eutanasia.

Quindi, posto che chi ha gli occhi foderati di prosciutto non se li farà certo liberare da un romanzo, non ho capito quale fosse il messaggio innovatore di Blissett.

2 stars smaller

Annunci