In questo sesto disperato episodio i fratelli Baudelaire devono vedersela con un’aringa rossa, un passaggio segreto e della gazzosa al prezzemolo. Hanno pure degli amici, ahimé, e c’è un losco individuo bugiardo che complotta contro di loro. Anche se avete preso in mano questo libro, potete sempre rimetterlo giù...


Sesta, sfortunata avventura per i fratelli Baudelaire, che questa volta hanno a che fare con la volatilità della moda. O, per essere più precisi, di ciò che è in e di ciò che è out.

Stavolta, infatti, finiscono nelle mani di una coppia mal assortita: lei, Esmé, è una patita delle mode ed è pronta a fare qualunque cosa per stare al loro passo, compreso adottare tre orfani; suo marito Jerome, invece, è succube ai suoi capricci modaioli. Come al solito, nessuno si accorge che il Conte Olaf riesce nuovamente a intrufolarsi nelle vite dei Baudelaire…

Per contro, Violet, Klaus e Sunny cercano di trovare il significato di VF, il misterioso indizio lasciato loro dai trigemini Pantano, che, tra l’altro, sono ancora tra le grinfie del malvagio Conte Olaf…

4 stars smaller

Annunci