Un’attrazione pericolosa. Un gioco di seduzione scandaloso. Jaci Wright è sempre stata attratta dai gemelli Falladay, Chase e Cam, ma il timore del desiderio che suscitano in lei e la volontà di cercare una propria dimensione lontano da casa la spingono fuori dalla loro portata…Ora però la vita sta chiudendo il cerchio e Jaci, grazie a un nuovo lavoro, si ritrova a stretto contatto con Chase e Cam. Per lei è difficile accettare una relazione con due uomini… Saprà trovare un equilibrio come amante di entrambi, oppure la sua esitazione e le sue paure distruggeranno la possibilità di essere felice per sempre? Dopo il successo del romanzo Ménage proibito, tornano le atmosfere dark e conturbanti del Sinclair’s Club, con le sue storie intriganti ricche di mistero e sensualità.


Questo romanzo ha un inizio assurdo, un proseguimento ripetitivo e un finale per metà incomprensibile.

L’inizio. Jaci Wright si è sverginata con un vibratore e la sua prima esperienza con gli uomini è un ménage à trois. E senza porsi troppi problemi, tra parentesi. Si ritrovano nella stessa stanza, tutti e tre arrapati, et voilà! La doppia penetrazione sandwich è servita. Realistico quanto un asino rosa che svolazza fuori dalla mia finestra.

Il proseguimento. Scopata a tre. Jaci: “Dimmi perché fai questo”. Cam: “No”. Scopata a tre. Jaci: “Dimmi perché sei così”. Cam: “No”. Scopata a due. Cam: “Dimmi cosa è successo”. Jaci: “No”. Scopata a tre. Cam: “Dimmi cosa è successo”. Jaci: “No”. Scopata a due. Etc… (ah, cito a memoria, non ricordo l’esatto ordine di richiesta di informazioni e scopata a due o tre).

Il finale. Okay, happy end per Cam e Jaci, ma alla fine non si capisce che succede/è successo a Chase… o non se ne ha proprio notizia o mi sono persa il passaggio tra le richieste di informazioni e le scopate di cui sopra…

2 stars smaller

Annunci