All’apparenza, Jesse Ross è il tipico ragazzo che ha una tipica storia d’amore con la sua compagna di college, Adele. Ma quello che la sua ragazza non sa è che Jesse ha una storia – con un uomo – e sta esplorando la sua sessualità in modi che lei non potrebbe mai immaginare. La sua vita è divisa in rigidi comparti e va più che bene per Jesse, il quale non ha intenzione di definirsi né bisessuale né sottomesso.
Tuttavia, Jesse si trova a un punto di svolta quando il suo Padrone, Will, ammette di volere di più, di volere Jesse come suo partner e non solo come suo sottomesso. Improvvisamente, la vita che Jesse aveva così convenientemente preparato non è più molto bella. Alla fine, Jesse deve mettere in tavola tutte le carte: per la sua ragazza, il suo amante e per sé stesso.


Inizio questa recensione lamentandomi della traduzione. Tutti quegli errori qua e là non rendono davvero giustizia a questo romanzo e infastidiscono la lettura visto che sanno di pura sciatteria!

Il romanzo, infatti, è carino, perfetto per l’estate dato che non è particolarmente impegnativo, ma la storia cattura e scorre velocemente.

Il tema centrale è certamente il BDSM: Will è il Dom, Jesse il Sottomesso, che, nel frattempo, ha anche una relazione con una ragazza, Adele. Insomma, il ragazzo non ha le idee tanto chiare e, quando Will gli chiederà più di un rapporto Dom/Sottomesso, Jesse dovrà raccapezzarsi con i suoi desideri.

Le cose non ci metteranno troppo a sistemarsi e questo è un punto a sfavore del romanzo (probabilmente perché Will è troppo perfetto): i conflitti vengono risolti con uno schiocco di dita, un difetto che si riscontra in molti romance.

Le scene di sesso sono innumerevoli, ma non mi hanno infastidito o dato l’idea di essere lì per “fare scena”: fanno parte dello sviluppo della storia e sono certamente calde come la temperatura percepita in Italia sotto le correnti africane.

PS: questo libro nasce come fanfiction di Twilight… Will sarebbe stato Edward e Jesse Jasper… spero che Adele sia stata Bella e che per una volta sia stata bidonata… varrebbe la pena di leggere il libro solo per questo…

3 stars smaller

Annunci