Nikolai Wroth, un antico signore della guerra ora divenuto vampiro, è alla ricerca della sposa che lo accompagni per l’eternità e che lo faccia diventare invincibile. La sua natura lo rende più debole di un comune vampiro, e per recuperare le sue forze deve trovare una donna che si leghi a lui. Non è il sentimento a tracciare le sue mosse, almeno fino a quando il suo cuore ricomincia a battere, senza preavviso…Myst è conosciuta come la valchiria più affascinante al mondo, ed è allo stesso tempo una spietata guerriera e una seduttrice senza rivali. Per cinque lunghi anni cerca di sfuggirgli, fino a quando Wroth le ruba il prezioso gioiello al quale è profondamente legata, ribaltando le regoledel gioco. Ora è la pericolosa valchiria a essere soggiogata dal vampiro. Mentre il gioiello è fra le sue mani, Wroth potrà indurla a fare qualsiasi cosa…Il prequel della serie Gli Immortali apre le porte di un mondo oscuro e sensuale, dove il pericolo e l’amore sono intimamente intrecciati.


Ho iniziato a leggere questa serie con grandi aspettative, dato che è così popolare. Brusca frenata. Questo primo libro, prequel della serie e romanzo breve, non è stato proprio entusiasmante. Se dovessi scegliere un aggettivo per descriverlo, userei “veloce”. Praticamente un treno ad alta velocità sparato verso il “e vissero tutti felici e contenti”.

Abbiamo la valchiria Myst, seduttrice e adescatrice numero uno, e Wroth, vampiro guerriero molto prestante. Direbbe quasi da dire: “Ovvio che questi due si metteranno insieme!”. E in effetti… Myst è molto divertente, comunque, ed è stata una fortuna altrimenti mi sarei annoiata a morte. Wroth cerca di starle dietro come può, finché lei non si innamora, eccetera, eccetera.

La descrizione del contesto nel quale si svolgono gli eventi è stato rapido e insoddisfacente, ma tuttavia promette bene per il futuro… quindi continuerò a leggere questa serie e vediamo un po’ come procede…

2 stars smaller

Annunci