She’s a mortal with dark powers…

After a tragic accident scarred her body and destroyed her dreams, Leila never imagined that the worst was still to come: terrifying powers that let her channel electricity and learn a person’s darkest secrets through a single touch. Leila is doomed to a life of solitude…until creatures of the night kidnap her, forcing her to reach out with a telepathic distress call to the world’s most infamous vampire…

He’s the Prince of Night…

Vlad Tepesh inspired the greatest vampire legend of all—but whatever you do, don’t call him Dracula. Vlad’s ability to control fire makes him one of the most feared vampires in existence, but his enemies have found a new weapon against him—a beautiful mortal with powers to match his own. When Vlad and Leila meet, however, passion ignites between them, threatening to consume them both. It will take everything that they are to stop an enemy intent on bringing them down in flames.


Primo volume della serie spin-off di Night Huntress dedicata a Vlad. Direi che siamo subito partiti con fuoco e fiamme. Letteralmente.

Alzi la mano chi ha perso la testa per Vlad nelle sue apparizione nella serie di Cat e Bones. Ehi, ehi, non tutte insieme! Arrogante, letale e spaventoso, Vlad è sexy da morire, selvaggio e indomabile come il fuoco del quale è padrone e signore. Uno che non esita ad impalare i suoi servitori se non eseguono alla lettera i suoi ordini. Uno che è capace di qualunque cosa per difendere la sua gente.

Leila, invece, dopo il terribile incidente che le ha donato grandi poteri ad un altissimo prezzo, vive evitando quanto più possibile il contatto con chiunque. Difficile non comprenderla se rischi di fulminare con una scossa elettrica chi inavvertitamente sfiora la tua mano destra e puoi percepire tutti i peggiori peccati di ognuno con un tocco. Poteri straordinari che suscitano l’interesse di un vampiro determinato a distruggere il potente Vlad… uno che ha aspettato secoli per preparare la sua vendetta.

Le cose non vanno proprio come aveva inizialmente previsto il cattivo e Vlad e Leila si incontrano. E quale meraviglia scoprire che Vlad è del tutto immune alle sue scosse. Almeno non a quelle della mano…

La storia va avanti nel tentativo di scoprire chi è e dove si nasconde questo determinato nemico di Vlad. E l’attrazione tra l’oscuro vampiro e Leila cresce. Sì perché per la prima volta dopo l’incidente Leila può toccare qualcuno senza paura di fargli del male. E dal canto suo Vlad è tanto sicuro di sé da non dubitare per un istante che alla fine quella mortale sarà sua.

Sua, ma senza coinvolgimenti emotivi. Vlad lo mette subito in chiaro con la sua consueta, brutale sincerità. Ma non sembrerebbe proprio così… pare che Leila sia in grado di cambiare alcune delle sue abitudini più radicate… per esempio quella di lasciar andare senza punizioni una donna mooooolto arrabbiata che ha avuto l’ardire di schiaffeggiarlo.

Con tutto questo fuoco, le scene di passione sono decisamente ardenti… e direi che se la batte alla pari con Bones (che, ad un certo punto, compare con Cat… la sua avversione per Vlad è decisamente divertente). Abbiamo certamente a che fare con uno dei vampiri più sexy del genere Paranormal Romance.

Occhio al capitolo 23 e al capitolo 36…

5 stars smaller

Advertisements